Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

X SIMPOSIO OSTUNESE DI MEDICINA ONCOLOGICA

24 Novembre 2018 @ 8:30 - 17:45

Sabato 24 novembre 2018 si svolgerà l’interessantissimo DECIMO SIMPOSIO OSTUNESE DI MEDICINA ONCOLOGICA, con inizio alle ore 8,30, presso la Sala Conferenze dell’Hotel Monte Sarago, in Corso Giuseppe Mazzini, 233 ad Ostuni.

Responsabile Scientifico : dr. Giuseppe Surace

Evento ECM :8Crediti

La presenza di relatori prestigiosi dell’oncologia ufficiale e gli argomenti che verranno trattati (Immuno-oncologia, Alimentazione e cancro, Nuovi scenari terapeutici, Epigenetica,  Immuno-oncologia, Psiconcologia , Medicina Olistica)  creano la consapevolezza della nascita di nuove realtà nella terapia di neoplasie prima incurabili e rappresentano un chiaro segnale del progresso scientifico e dell’importanza di un trattamento sempre più multifattoriale e multidisciplinare.

L’oncologia si sta aprendo a nuovi scenari che iniziano ad avere importanti ricadute estremamente positive sul trattamento dei pazienti oncologici.

Il dott. Claudio Pagliara relazionerà alle ore 15,40 su “Medicina Olistica e cancro: Un caso clinico“.

 

Riporto alcuni passaggi del libro “La via della guarigione” con sottotitolo “Curare la mente per curare il corpo, curare l’ambiente per curare l’uomo, curare lo spirito per curare il mondo”:

“La verità dà potere, libera ed è rivoluzionaria. Talvolta, una sola verità cambia la vita, rendendola migliore e più lunga. Ogni giorno, da oltre 35 anni, in qualità di medico, di oncologo e di ricercatore incontro la sofferenza a cui devo saper dare una risposta. Ogni volta cerco di capire le cause,il significato ed i rimedi delle malattie e dei malesseri della gente che si rivolge a me. Lungo questo percorso, usando un rigoroso metodo scientifico,ho scoperto verità di notevole valore. Verità che non si trovano in nessuna
parte, né in nessun libro universitario. Verità negate, verità nascoste, verità che faranno la differenza nella tua vita e nella vita dei tuoi cari. Purtroppo, molte di queste verità, che hanno il potere di migliorare la
qualità e la durata della vita e che aumentano in modo incredibile le percentuali di guarigione dei tumori e di tantissime altre malattie, non solo non possono essere brevettate per realizzare business , ma minacciano interi imperi economici e politici.
La mia lunghissima esperienza di lotta contro le malattie e, soprattutto,contro il cancro mi ha fatto prendere coscienza che esistono dei potentissimi interessi economici, che operano nel mondo della sanità, ma anche in vari altri settori, che promuovono la direzione in cui deve crescere il sapere, che pubblicizzano verità funzionali al loro business, che diffondono false verità e che impediscono ad alcune verità strategiche, che potrebbero ostacolare gli affari, di emergere.
Il desiderio di voler diffondere queste “verità scomode” mi ha portato a scrivere il libro che hai nelle tue mani.
La medicina ufficiale ha fatto, indubbiamente, notevolissimi progressi, ma ha un grande limite. Il più grande difetto della medicina tradizionale, nella prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione delle malattie, è quello di trascurare l’anima, di trascurare cioè la dimensione immateriale dell’essere umano. E’ come se i pensieri, le emozioni, i sentimenti e gli stati d’animo fossero degli inutili accessori, ininfluenti nella nascita e nell’evoluzione delle malattie. L’esperienza mi ha insegnato esattamente l’opposto. L’uomo non è fatto di solo corpo, né si nutre “di solo pane”.
Imparando ad ascoltare con umiltà i pazienti, ritengo di aver imparato molto più di quanto io abbia appreso sui banchi dell’Università.”

Riporto quanto scritto nell’allegato al  mio Videocorso di notevole successo “Alimentazione Anticancro”  (oltre 180 recensioni pubbliche) con l’attuale editor Corsi.it:

“L’arma più potente che hai per la prevenzione e la cura delle malattie, compreso il cancro, è la giusta alimentazione.

……………Se sai cosa mangiare, non solo promuoverai la tua salute, ma migliorerai anche le tue prestazioni fisiche e mentali.

Molti non sanno che l’alimentazione corretta è importante non solo per la prevenzione del cancro, ma anche per la sua cura.

Ogni anno in Italia vengono diagnosticati 360 mila nuovi casi di cancro. Di questi almeno 120 mila sono provocati da un’alimentazione errata.

Chi è oncologo sa che circa 1/3 di tutti i tumori è determinato da un’alimentazione errata. 

In base ai dati dell’American Cancer Society l’alimentazione sbagliata è responsabile dal 30 al 38% di tutti i tumori.
Attualmente, sempre in Italia, vi sono 2milioni 250 mila persone che hanno avuto la diagnosi di cancro (oltre il 4% dei residenti).

Il cancro rappresenta una reazione normale ad un ambiente patologico e/o ad uno stile di vita errato!

Nello stile di vita errato l’alimentazione sbagliata svolge un ruolo fondamentale.
Sapere, pertanto, qual è la giusta alimentazione è indispensabile, sia per ridurre i costi sanitari che per ridurre l’incidenza e la mortalità per tumori.

 Esistono diversi dati scientifici che dimostrano quanto detto.  

Purtroppo gli interessi in campo sono talmente importanti che la  verità fa estrema fatica ad emergere.   

In un sistema sanitario farmaco-centrico ed in un sistema economico che privilegia il business si è creata una sorta di alleanza del silenzio.  L’industria alimentare si disinteressa della salute e l’industria sanitaria si disinteressa dell’alimentazione. 

“Le persona sono alimentate dall’industria alimentare, che non presta attenzione alla salute, e sono curate dall’industria della salute che non presta attenzione all’alimentazione.” Wendell Berry 

In realtà la salute e l’alimentazione rappresentano due facce della stessa medaglia. 

Se c’è qualcosa che non va nella tua salute è perché c’è qualcosa che non sai, oppure, che sai, ma non applichi.  La conoscenza non utilizzata è inutile.”

Per il link Alimentazione anticancro clicca qui  

Dettagli

Data:
24 Novembre 2018
Ora:
8:30 - 17:45

Luogo

Hotel Monte Sarago
Corso Giuseppe Mazzini,233
Ostuni, 72017 Italia
+ Google Maps