Conferenza a Sirmione del Garda (BS) "Le nuove frontiere dell'oncologia: la Medicina Olistica (scientifica,efficace ed efficiente)"

Domenica, 9 marzo 2014, alle ore 16, presso il Palazzo dei Congressi PalaGreberg, a Sirmione del Garda (Brescia) si svolgerà la Conferenza del dott. Claudio Pagliara “Le nuove frontiere dell’oncologia: La MEDICINA OLISTICA (scientifica,efficace ed efficiente). La Medicina della Nuova Era”, nell’ambito XI CONVEGNO INTERNAZIONALE di Medicina Integrativa Unificante su IL CANCRO -PROPOSTE DI UN NUOVO PARADIGMA.

con la partecipazione del dott. Nader Butto, dott. Paolo Lissoni, dott.ssa Giusy Messina, Dott. Armando Vecchietti, Ing. Clarbruno Vedruccio, dott. Carla Ricci, dott. Tullio Simoncini e del dott. Claudio Pagliara.

Si riportano le finalità del Convegno:

… Il cancro è un problema profondo che coinvolge quasi
tutti noi e con il quale dobbiamo confrontarci, a un certo
punto della nostra vita.
Il cancro è ancora visto come “un nemico” che dobbiamo
soltanto combattere e distruggere. Infatti, ci si esprime
spesso con il concetto di “fare la guerra contro il cancro”,
cioè seguendo una strategia terapeutica che ha dato negli
ultimi 40 anni modesti risultati. Per di più, l’incidenza
del cancro è oggi, purtroppo, in continuo aumento.
Se negli anni Quaranta nel nostro mondo occidentale
1 persona su 16 aveva il cancro, negli anni Settanta
la cifra era diventata 1 su 10, e oggi siamo giunti quasi
a 1 su 3. Questo indica che dobbiamo cercare una nuova
visione, un approccio che permetta soprattutto di prevenire
lo sviluppo del cancro e, se questo è già sviluppato,
di avviare una terapia in grado di guarire il cancro
e ridurre la mortalità, come la Medicina ha fatto con
successo per le malattie cardiovascolari.
Negli ultimi anni sono state sviluppate nuove proposte
interessanti che hanno dimostrato la loro efficacia, ma senza
poter entrare nel flusso centrale della terapia oncologica
ufficiale. Questo non permette ancora di esaminarne
la validità. Per cambiare approccio, ci troviamo di fronte
a una resistenza naturale, a causa della presenza di forze
che possono perdere da questo cambiamento di visione.
Abbiamo bisogno di un Paradigma nuovo, basato su dati
scientifici che veda l’uomo nella sua totalità fisica,
psicologica, sociale e spirituale. Lo scopo è di ottenere
lo stato di Benessere, come indicatore della condizione
di Salute, così com’è stata definita dall’Organizzazione
Mondiale della Sanità, ossia come un completo stato
di benessere fisico, psichico e sociale, e non solo come
assenza di malattia. Per ottenere ciò, dobbiamo riesaminare
il concetto di malattia dal punto di vista fisiologico e biologico
per capire meglio il processo della vita.
Con questo fine, abbiamo invitato illustri relatori. Sulla
base delle loro ricerche, proporranno le loro visioni sul
cancro, in tutti i suoi aspetti. Esperienze e conoscenze
che possono integrarsi a quelle della Medicina ufficiale,
per arrivare a un nuovo Paradigma di prevenzione
e di trattamento del cancro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *