Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Relazione al IX CONGRESSO NAZIONALE A.K.S.I. “COME POTENZIARE LA PROPRIA SALUTE FISICA E SPIRITUALE”

16 Ottobre @ 8:30 - 17 Ottobre @ 16:00

L’ A.K.S.I. ha promosso, per il 16 e 17 ottobre 2021,  il IX CONGRESSO NAZIONALE “Kinesiologia -D.B.N.  e Medicine Complementari “STRUMENTI PER UN NUOVO STARBENE”  che si svolgerà online .

Il dott. Claudio Pagliara interverrà su “Come potenziare la propria Salute Fisica e Spirituale

Le parole possono essere dei ponti o delle mura. La prima cosa da fare per rendere più probabile l’efficacia delle parole come strumento di comunicazione, fra due o più individui,  è quella di usare le stesse parole con lo stesso significato.

La salute, non è una semplice assenza di malattia, ma è uno stato di ben-essere fisico, psichico, sociale e spirituale. La salute, quindi, si identifica con la felicità.  

Questa definizione di salute fa comprendere che l’essere umano non è un essere monodimensionale, ma è un essere multidimensionale. Nell’essere umano c’è una dimensione biologica, psicologica, sociale e spirituale.

Ciascuna dimensione è strettamente connessa ed interdipendente con tutte le altre dimensioni. Il “Come potenziare la salute” presuppone, naturalmente, che esistano diversi gradi di salute. Vedremo perchè.

I nuovi saperi derivanti dall’epigenetica, dalla biologia molecolare, dalla neuroscienza, dalla fisica quantistica, dalla pnei e dalla pnl, evidenziano sempre più il ruolo centrale dello spirito. 

Più aumentano le nostre conoscenze delle leggi che governano gli eventi di questo mondo e più aumentano le nostre capacità di prevedere e di controllare questi eventi. Più aumentano queste conoscenze e più aumentano i poteri del singolo individuo e della collettività.

Un’occasione unica per una nuova visione di se stessi, della malattia, della vita, dell’essere umano e del mondo finalizzati ad un vero salto quantico.

La logica conseguenza dei nuovi saperi derivanti dalle varie frontiere della ricerca è che la dimensione spirituale, non è una delle tante dimensioni dell’essere umano, ma rappresenta la madre di tutte cause delle malattie. 

Sembra strano, ma capiremo perchè. 

la dimensione spirituale rappresenta la vera fonte della nostra energia vitale e del nostro atteggiamento nei confronti di noi stessi, degli altri, del mondo, della vita e della morte.

L’evoluzione spirituale porta inevitabilmente alla mobilizzazione sinergica delle nostre potentissime risorse interne, ma determina anche la qualità del  nostro ambiente interno ed  esterno, sia dal punto di vista materiale che immateriale. Tutto questo non può non determinare la qualità della salute, quindi la qualità e la durata della vita del singolo e della collettività.

Esistono nuovi saperi, convalidati scientificamente,  che dimostrano ampiamente che cambiando il nostro atteggiamento, cambiamo la chimica e la biologia delle nostre cellule, cambiamo il funzionamento del nostro DNA, con una quantità incredibile di messaggeri coinvolti che usano un linguaggio fatto di terminazioni nervose, di neuropeptidi, di ormoni e di onde elettromagnetiche che coinvolgono più di 50.000 miliardi di cellule del nostro straordinario corpo.

I tempi ormai sono maturi per far comprendere che, se si vuole incrementare il potere della medicina e dell’essere umano, che la Medicina Olistica è e deve essere il futuro.

come giustamente diceva A. Einstein: “nessuna quantità di esperimenti potrà ai dimostrare che ho ragione, basta solo un esperimento per dimostrare che ho torto”. esistono tante osservazioni cliniche che premono ormai nella direzione di un nuovo modello di interpretazione e di lotta contro le malattie. In questo nuovo modello scientifico, lo spirito ha un ruolo essenziale e strategico.

Ogni malattia è multifattoriale e richiede, per un obiettivo di sicura maggiore efficacia ed efficienza, una strategia multifattoriale e multidisciplinare che integri i trattamenti attuali scientificamente validati.

In questo scenario tutto diventa possibile, non esistono limiti ma  esistono solo leggi già conosciute da applicare, ma anche nuove leggi da scoprire.

 

Dettagli

Inizio:
16 Ottobre @ 8:30
Fine:
17 Ottobre @ 16:00